Home > Cinema > Una giornata particolare – cinema e architettura

Una giornata particolare – cinema e architettura

giornatap_bothNon capita spesso di vedere un film nel luogo in cui è stato girato. Ecco così che assume particolare rilievo l’aver organizzato la visione del film di Scola all’interno dei palazzi Federici in via XXI Aprile.

Una forma di visione “interattiva” dove lo sguardo del cinema si estende più che mai oltre lo schermo e dove le immagini e le sensazioni abbracciano un contesto unico.

ll film sarà proiettato nel suo stesso set, domenica 26 giugno alle ore 20,30, ingresso libero, via E. Stevenson, 24

Il capolavoro di Ettore Scola, del 1977, viene riproposto nel cortile del palazzo dove fu interamente girato: le case convenzionate di Viale XXI Aprile, note come “Palazzi Federici” di Mario De Renzi, che nel film stesso assumono un ruolo da protagoniste.
La proiezione del film sarà preceduta da interventi di:

Dario Marcucci, Presidente Municipio Roma III

Valentina Grippo, Assessore alla Cultura Municipio III

Maria Luisa Neri, Università di Camerino

Ettore Scola, regista del film

Tag:
  1. orietta
    27 Giugno 2011 a 8:26 | #1

    Accolgo l’invito a lasciare le impressioni sulla bella serata di ieri, nel cortile dei palazzi Federici, in occasione della proiezione del film "Una giornata particolare" di Ettore Scola. E lo accolgo alla stregua di un pegno, con il quale esprimere sincero ringraziamento. Per me questo film è tra i cinque più significativi della mia vita, tra i più belli e toccanti, vivo, di denuncia dei tempi ed al tempo stesso, di intima e pudica introspezione. Sulla storia, la nostra storia, ma anche con rispetto e delicatezza, sulla vita privata, la vita di noi tutti, i nostri lati oscuri, le nostre emozioni profonde, che celiamo ai più, fino all’ attimo magico di comunione. Per me è stato un piccolo sogno realizzato, e con quella emozione, l’ho vissuto. Perciò mi sento impegnata a ringraziare con affetto tutti gli organizzatori, ed in particolar modo, Paolo Subioli, amico di pratica. La felicità è anche una sera d’estate, partecipata e sentita. Orietta

  2. Marco Sisi
    27 Giugno 2011 a 17:57 | #2

    Ieri sera lavoravo, maledizione! Qualcuno sa se ci saranno altri appuntamenti del genere?

  3. elisabetta
    27 Giugno 2011 a 18:13 | #3

    Una serata da ricordare. Bello ed emozionante. Grazie a Paolo e a tutti quelli che hanno reso possibile
    questo momento, ancora più bello perché condiviso da tante persone. Libertà è partecipazione:-)))!!!
    Elisabetta

  4. Visioni
    28 Giugno 2011 a 5:33 | #4

    Servizio del TGR delle 14.00 di domenica 27/6/2011 sull’evento dei palazzi Federici!

    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3f9e34fa-2c52-4023-aa54-5982198acb1e-tgr.html#p=0

    titolo al minuto 1,03 e servizio al 14,50

  5. 28 Giugno 2011 a 10:14 | #5

    Vorrei ringraziare di cuore i tanti che hanno partecipato alla serata. È stata una delle cose più belle che abbia mai fatto. Ma è stata possibile solo grazie all’aiuto dei tanti che hanno collaborato e di coloro che sono venuti, non pochi dei quali con la sedia al seguito.
    Quel film non ci si stanca mai di vederlo, è qualcosa che sembra perfetto.
    Spero comunque che tutto ciò serva soprattutto agli abitanti del posto, per recuperare la dignità di abitare in un posto bello, con spazi per giocare per bambini, anziché con l’inutile e velleitaria preoccupazione di avere un posto auto sotto casa.

Codice di sicurezza: